Progetti innovativi

8 aree tematiche

  • ADDITIVE AND ADVANCED MANUFACTURING

  • ITC PER MACCHINE E LINEE DI PRODUZIONE

  • BIG DATA PER LA SOSTENIBILITA'

  • ROBOTICA COLLABORATIVA, WAREHOUSING E AGV

  • SECURITY E BLOCKCHAIN

  • SISTEMI AVANZATI PER LA GESTIONE DEI PROCESSI DI PRODUZIONE

  • BIG DATA PER IL MANUFACTURING

  • SOSTENIBILITA' E RESPONSABILITA' SOCIALE

Bandi

Bandi per progetti di innovazione, formazione, orientamento e consulenza alle imprese

  • BANDO PER LA SELEZIONE DI PROGETTI  DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA – BIREX – 25/10/2019

    Dal 12 novembre 2019 è disponibile l’apposita procedura all’indirizzo PICA (Piattaforma Integrata Concorsi Atenei) del Cineca, al link: https://retecompetencecenter4-0-italia.it/bi-rex 

    Il Comitato Esecutivo del Competence Center Bi-Rex, visto il grande interesse per il bando per la selezione di progetti di innovazione tecnologica pubblicato il 25 ottobre con chiusura prevista il 10 dicembre 2019 ore 14.00, comunica la proroga della scadenza per l’invio delle domande a lunedì 23 dicembre 2019, ore 14.00. Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti alla segreteria di BI-REX, all’indirizzo  info@bi-rex.it, entro e non oltre la data del 13 dicembre 2019.

    Sono in corso le attività di valutazione delle proposte progettuali pervenute. Gli esiti sono attesi per metà marzo.

  • BANDO PER LA SELEZIONE DI PROGETTI  DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA – BIREX – 25/10/2019

    Dal 12 novembre 2019 è disponibile l’apposita procedura all’indirizzo PICA (Piattaforma Integrata Concorsi Atenei) del Cineca, al link: https://retecompetencecenter4-0-italia.it/bi-rex 

    Il Comitato Esecutivo del Competence Center Bi-Rex, visto il grande interesse per il bando per la selezione di progetti di innovazione tecnologica pubblicato il 25 ottobre con chiusura prevista il 10 dicembre 2019 ore 14.00, comunica la proroga della scadenza per l’invio delle domande a lunedì 23 dicembre 2019, ore 14.00. Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti alla segreteria di BI-REX, all’indirizzo  info@bi-rex.it, entro e non oltre la data del 13 dicembre 2019.

    Sono in corso le attività di valutazione delle proposte progettuali pervenute. Gli esiti sono attesi per metà marzo.

Vantaggi e soluzioni nella Smart Factory

Con “industria 4.0” si intende un modello di produzione e gestione aziendale. Secondo una definizione che ne dà il Mise, gli elementi che caratterizzano il fenomeno sono «connessione tra sistemi fisici e digitali , analisi complesse attraverso Big Data e adattamenti real-time». In altre parole: utilizzo di macchinari connessi al Web, analisi delle informazioni ricavate della Rete e possibilità di una gestione più flessibile del ciclo produttivo. Le tecnologie abilitanti, citate sempre dal Mise, spaziano dalle stampanti 3D ai robot programmati per determinate funzioni, passando per la gestione di dati in cloud e l’analisi dei dati per rilevare debolezze e punti di forza della produzione.

Il termine industrie 4.0 (scritto così, in tedesco) sarebbe stato utilizzato per la prima volta all’Hannover Messe, una fiera sulle tecnologie industriali, per poi essere sdoganato negli anni successivi da gruppi di lavoro del governo federale.